Plagio nei circoli della moda cinese

鲜猛

2021-01-14 03:02:02

已关注

Qualche tempo fa, Shenzhen Yinger Fashion Group Co., Ltd.  (di seguito denominata "Yinger Fashion Group") ha rilasciato una dichiarazione al suo social web ufficiale affermando di aver vinto la causa di primo grado contro la nota modella e designer Lu Yan e la sua azienda, Shanghai Shiyou Trading Co., Ltd. (di seguito denominata “Shini Trading”) per diffamazione commerciale e concorrenza sleale.


Parlando di Lu Yan,  tutti la conoscono. Nel 1999, una serie di manifesti accattivanti di "Lentiggini e gigli" sono stati affissi in Wangfujing Street a Pechino. I passanti guardavano, e la reazione di tutti era praticamente la stessa: "Che brutto!" Questo poster è stato anche considerato da molti come una pubblicità per curare le lentiggini. È proprio grazie a questo poster che Lu Yan è diventata famosa immediatamente. Ha sovvertito l'estetica tradizionale e ridefinito la bellezza della nuova era.


Quindi Yinger Fashion Group o Shini Trading hanno copiato?


Oggi, il mercato dei marchi di stilisti cinesi sta maturando gradualmente, ma la concorrenza è agguerrita. Il plagio è anche l'argomento più "sensibile" nell'ambito del design domestico ad alta definizione.







0条评论